diagnosi computerizzata
Presso il nostro centro disponiamo di svariati strumenti diagnostici tra i più efficaci che consentono di ricercare i guasti nelle autovetture.

L'autodiagnosi è uno strumento di lavoro indispensabile per intervenire in campo elettronico sulle autovetture di ultima generazione per qualunque tipo di operazione, dal malfunzionamento del motore che causa l'accensione della spia MIL (Malfunction Indicator Light ) ad un banale reset del cambio dell'olio.

Diagnosi computerizzata

CENNI SUL FUNZIONAMENTO DELL'AUTODIAGNOSI
Lo strumento diagnostico viene collegato ad un connettore già presente sul veicolo chiamato OBD, tramite il quale si accede a tutte le centraline della vettura. Dopo aver acceso il quadro, senza aver avviato il motore, si procede alla scansione di tutte le centraline, le quali dialogando con l'apparato diagnostico, forniscono informazioni sugli eventuali errori riscontrati.


SEGNALI D'ALLARME
Quali sono le spie che se illuminate, devono allarmare il conducente del veicolo?
generalmente i colori delle stesse rappresentano la gravità del guasto:
Le SPIE ROSSE segnalano un guasto che potrebbe compromettere la sicurezza e l'affidabilità dell'autovettura. Tra queste ricordiamo la spia dei freni, malfunzionamento airbag, spia pressione olio motore...

Diagnosi computerizzata spie rosse

Le SPIE GIALLE segnalano una gravità secondaria ma comunque da non sottovalutare, in quanto potrebbero comunque compromettere la funzionalità del motore causando anche onerosi danni.
Ad esempio la spia motore (MIL), spia FAP su motori diesel, spia ABS...

Diagnosi computerizzata spie gialle

Sulle vetture di ultima generazione, dotate di comupter di bordo, l'accensione di una qualunque spia è seguita da un messaggio sul display.

Diagnosi computerizzata
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser